TRAVEL IN THE WORLD

Una moda che non raggiunge le strade non è moda. (Coco Chanel)

Che ne dite di iniziare il primo viaggio nella capitale della moda  …. ma si parlo di Milano !!!    

Per vivere un week-end a ritmo rallentato che ne dite di un brunch !!!

brunch-alto_1

NEW Entry … Ecco il vostro brunch etnico, per la precisione indiano. Vicino corso Sempione, si chiama ” Tara ” (via Domenico Cirillo 16, Milano), c’è un breakfast-lunch buffet. Include Pane (preparato nel forno tandoor), antipasto, tre tipi di contorni,di solito verdure e legumi (ad esempio spinaci, cavolfiori, patate, lenticchie), un secondo piatto (di solito è un piatto di carne, nella maggioranza dei casi si tratta di pollo) e un dolce. In più potrete alzarvi per servirvi al buffet quante volte vorrete. Chi vuole, può rinunciare al menu tutto incluso e ordinare dove troverete riso basmati pulao,curry di verdure o carne e tante altre bontà made in India.

Un’occasione per incontrare gli amici o stare un po’ da soli … la domenica. Ecco a voi .. ” il God Save The Food ” (Via Tortona 3), un grande e luminoso locale di ispirazione post-industriale situato nella zona trendy di via Tortona. Il menu  affianca proposte con insalate e preparazioni a base di uova. Da provare anche “l’Erba Brusca” (Alzaia Naviglio Pavese 286), aperto dove un tempo sorgeva il famoso Tubetto,storico luogo di ritrovo di una certa Milano alternativa,con una cucina e un orto di gran gusto. D’obbligo un giro anche in Santeria” (Via Ettore Paladini),locale trendy e rilassato di Milano est, la cosa migliore è arrivare in bici, fare un salto allo shopper passare in rassegna i nuovi arrivi e quindi sedersi a gustare il brunch domenicale. Burro e marmellata sono un vero toccasana. Direzione zona Isola, con ” il Les Pommes Bistrot” (via Pastrengo, 7), un posticino di ispirazione vintage che propone ben quattro menu tra i quali scegliere  il Club Sandwich di salmone affumicato che, come tutti gli altri piatti, viene servito assieme ad una spremuta d’arancia, caffè americano, burro, pane, marmellata e pannocchia grigliata. Pollice in su anche per Otto” (via Paolo Sarpi anzi 10), collocato in un cortile a cavallo tra Vecchia Milano, Chinatown e nuove costruzioni.L’idea era quella di aprire un posto a Milano dove poter chiacchierare, mangiare qualcosa di sano e fresco, guardare un film,leggere una rivista,ascoltare un concertino,vedere una mostra, o semplicemente chiacchierare in terrazza davanti una buona birra.Siete amanti del brunch vegeteriano? c’ e “Ghea”(via Valenza 5, Milano Porta Genova), per il vostro vegan weekend.I vostri vegetables con un menu degustazione composto da 4 piatti,oppure un piatto unico o un secondo piatto, pietanze come i ravioli di barbabietola marinata alle erbe, sfere di ceci avvolte in mandorle tostate,seitan all’olio tartufato,tortino di verdure in crema di aneto.

Annunci

Un pensiero su “TRAVEL IN THE WORLD

  1. Pingback: Ciao mondo !!! | Theotherfashionsoul

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...