IT BLOGGER

Sono una ragazza Made in Italy … adoro la moda e tutto ciò  che è racchiusa in sé , io e lei siamo decisamente testarde, scrittrici, allegre, emotive, di una  femminilità disinvolta ma lussuosa, complici in colori vibranti e linee,  capricciosamente lunatiche, mentalmente intuitive, ironiche, vere, perennemente attratte dal narcisismo imprevedibili e misteriose, due guerriere in tutte le stagioni, siamo mille  volti, storie, caratteri, ma da sempre visceralmente portate all’amore,alla passione, ai sentimenti … siamo la storia delle nostre azioni, dei nostri pensieri. di ferite e di entusiasmi, di amori e disamori…  siamo il reinventare del potere dell’immagine, e rafforzando il nostro ruolo da renderlo quasi sempre di pubblico dominio il suo ruolo naturalmente di donna, sempre rigorosa… Diciamo che il mio ed il suo peccato e’  indossare la cosa giusta nel posto sbagliato !!!! Opsss … Al posto giusto

http://blogger.grazia.it/images/blogger/js/badge.js?bwwy=true&blid=0&f674f5

http://www.grazia.it/moda

http://www.grazia.it/sfilate/passerella/simonetta-ravizza/donna-pret-a-porter/autunno-inverno/2016/milano

Status symbol …. I loghi ritornanooooooooooooo !!!!

La New Age e il Minimalismo: anni nei quali le tendenze hanno cancellato con un colpo i loghi e monogrammi, sostituendoli con etichette tanto più piccole e discrete quanto più il marchio aspirasse a una condizione di superiorità e prestigio. Ma nella moda tutto passa e tutto ritorna, ed i loghi ritornano in passerrella. Infatti nella passerella di GUCCI la doppia G della Maison su cinture e borse che sono improvvisamente tornate ad essere cool. Lo stesso anche per il tessuto GG. Louis Vuitton, ha pensato bene di esibire il logo della Maison su T-shirt e borse. Come Moschino, La coste,  Versace con un look audace, colori nero e primari erano la tavolozza evidente della scelta per la pista di questa stagione . A partire con il colore impreziosito abiti neri e coords , la pista divenne gradualmente uno spettacolo pieno di colori vivaci pop con rosso brillante , verde e giallo che ricorda di giorni pop art . Balmain ed Hogan, Versus, Kenzo, Miu miu, Saint Laurent, Fendi, Chanel, Prada, Hermes e  come tanti altri Brand si esprimono nel vero status symbol.

TENDENZE 2

Guardaroba femminile: cosa non deve mancare … ???

La moda cambia ma gli evergreen restano e si rinnovano di decennio in decennio.

carrie-closet-1040kk052410

La moda cambia continuamente (anche se spesso in modo ciclico)… ma ci sono capi di abbigliamento che sono degli evergreen e non dovrebbero mai mancare nel guardaroba di una donna. In questo articolo vi presento una selezione di capi, ricordando però che l’abbigliamento deve anche rispecchiare la vostra personalità e deve adattarsi alla vostra fisicità. Cosa non può assolutamente mancare nell’armadio di ogni donna per essere speciale con alcuni capi passepartout ovvero dieci must dell’abbigliamento che ci faranno sentire davvero fashion. Continua a leggere

Ebbene si … diventando ogni anno personaggi cult, molto difficili da dimenticare!

Il cinema dell’orrore e’ Arrivato ad Halloween ….

Da  Malefica a  Tim Burton con la  sposa cadavere a Edward mani di forbice, da Beetlejuice a Sweeney Todd, il diabolico barbiere di Fleet Street. Da Arancia Meccanica  alla piccola e perfida Gogo di Kill Bill. Avatar, la strega di Oz, Biancaneve Horror, Crudelia Demon e la Famiglia Addamas con Morticia e Mercoledì ed infine Shining con le gemelle.

Ebbene si … diventando ogni anno personaggi cult, molto difficili da dimenticare!

halloween

This is Promo Autumn of Winter Tendenze 2015/2016

La vita e’ breve : Vivila !

La rabbia e’ brutta : Lasciala andare …

L’ amore e’ raro: Afferralo!

I ricordi dolci … conservali nel cuore .

E’ tutto il resto dentro l’ armadio !!!!!!!!!

tendenze1

 

 

 

 

 

Ogni moda passa di moda. Poi torna. Basta aver pazienza è TENDENZA !!!!
Every fashion goes out of fashion .Then come back . Just have patience is TREND !!!!

FASHION AUTUMN OF WINTER 2015/2016

La moda è femmina, dunque capricciosa … Ed eccoci di nuovo con il solito problema: un armadio di vestiti e niente da metterci. Ma no tuffatevi in questa ‘epidemia di vanità, niente passa tanto di moda come la moda.

Fashion is female , so whimsical … And we’re back with the same problem : a wardrobe of clothes and nothing to put us . But not jump into this ‘ epidemic of vanity , nothing goes so fashionable as fashion.

A volte siamo come degli arcobaleni lunari !!!

wpid-c_4_articolo_2117243__imagegallery__imagegalleryitem_0_image-1.jpg

… È  proprio  vero siamo come degli arcobaleni lunari … Quante volte ci si chiede cosa indossare  ??? Iniziamo  ha fare un respiro e ci sentiamo lunatici o magari di non saper gestire un outfit e ci si inizia ad esercitarsi ad interagire con il nostro armadio, ma non dobbiamo fare altro che scegliere i vestiti del colore giusto ed essi saranno con noi per tutta la giornata sulle nostre emozioni, incosciamente sulla nostra pelle, anche se non lo sappiamo. I diversi colori così come appunto i diversi capi d ‘abbigliamento devono essere in armonia con i propri corpi così come con gli accessori, perché chi indossa , sviluppa dentro di sé lo stato d ‘animo in perfetta simbiosi con quell ‘abito. Il colore ha un suo spazio nel tempo, “nulla è per caso.” La bellezza sta nei colori, anche con un cornetto e cappuccino…. Remember !!!!

” La moda passa lo stile resta “.

Ciao mondo !!!

… Beh sono qui con ” theotherfashionsoul ” inebriata appunto  “dall’altra anima della moda” dimensione di luci e colori, forme e colori all’occhio umano, la moda e’ come un viaggio tante isole lontane e vicine, note o sconosciute dove i colori che si incontrano lungo il percorso risuonano esprimendo la vera liberta’  “ourself” e’ una sfida per raccontarci senza tempo i nostri stati d’animo … che dire ” Carpe diem “.

wpid-io.jpg